03/09/2019

NASCE A VERONA il LICEO CONTEMPORANEO
L’Istituto Seghetti, storica scuola cattolica veronese, innova la sua offerta formativa con una scuola potenziata sul sociale, per coprire gli ambiti della cura e della relazione d’aiuto.

Il Liceo delle scienze umane opzione economico-sociale, che verrà avviato nell’anno scolastico 2020-21, ma le cui iscrizioni apriranno nell’autunno del 2019, si pone l’obiettivo di rispondere ad un bisogno contemporaneo di attenzione e aiuto da parte dell’essere umano che, paradossalmente, pur essendo sempre più connesso, risulta sempre più solo. È la seconda iniziativa di questo tipo da parte della scuola, che già ha creato un percorso liceale scientifico sportivo improntato alla chinesiologia, per formare professionalità orientate al settore paramedico.
«La società di oggi grazie alla tecnologia è sempre più veloce e connessa, a beneficio del lavoro e della produttività – afferma il coordinatore didattico Prof.Mauro Pavoni – ma in questo mondo sempre più orientato al fatturato a farne le spese sono le relazioni umane, depauperate e rese molto più complesse dallo sbilanciamento dei valori. Sembrano discorsi d’altri tempi, ma la disgregazione familiare, la decrescita demografica, unite all’assenza di una forte rete sociale, stanno creando una vera e propria emergenza sociale di cui nessuno parla. Da qui a pochi anni l’Italia sarà un paese di vecchi non autosufficienti senza figli o parenti in grado di prendersene cura. Già oggi le statistiche ci indicano circa 4 milioni di famiglie con un parente non autonomo a carico».
«Da qui l’esigenza – continua Pavoni – maturata in collaborazione con la nostra pedagogista prof.ssa Elena Toso e con le colleghe del dipartimento di scienze umane, di creare un percorso formativo diverso, dedicato a quei ragazzi che si incantano ancora davanti alla natura e che credono in un mondo solidale e dedicato ai bisogni dell’altro».
Suor Daniela, supervisore didattico, spiega: «Il ragazzo che uscirà da questo liceo, che noi amiamo definire Liceo Contemporaneo, sarà un uomo preparato ad affrontare il percorso universitario orientato a professioni in ambito sanitario e sociale. Dallo psicologo aziendale, all’assistente sociale, sono tanti i campi di applicazione di un mondo in veloce cambiamento in cui fino ad oggi i bisogni umani sembrano essere andati in secondo piano».
Ed in effetti basta guardare il fitto programma di lezioni e materie integrative, che variano dalla psicologia, alla metodologia della ricerca, alla psicologia del malato, all’etica della cura e della relazione con il paziente, per rendersi conto di quanto un percorso di questo tipo risulti allo stesso tempo essenziale e innovativo per il mondo di oggi. Un mondo sempre più complesso ed al contempo fragile, in cui le miriadi di connessioni sembrano averci fatto perdere di vista il reale valore delle relazioni umane.

Autore: sr VR

ISTITUTO SEGHETTI - Figlie del Sacro Cuore di Gesù - 37122 Verona, Piazza Cittadella 10 - Tel. 0458001433 - 0458006842 - 0458031499 - Fax 0458030403 - Privacy - Credits  - cod. fiscale 01388480582 - partita IVA 00991511007